Chiacchiere e bugie

E vuoi saperlo che alla fine, alla parola Fine, non riesco a piangere? Non mi libero da questo peso emozionale, lo trattengo quasi a custodirlo come ho fatto con te, proteggendo un pensiero che non equivaleva alla tua persona.
Non scendono fiumi di lacrime, ma di parole, quelle che non vorrei dirti ma vorrei capissi, quelle che leggerai con gli occhi e saranno ben nascoste al cuore, quelle che ti faranno sentire un macho, le uniche che ho e che in questi anni ho sillabato a bassa voce piĆ¹ volte. Addio. Adesso ci sono io.

Annunci